fbpx
Affitti brevi Napoli

Le interviste agli host – #3 Giovanni

Abbiamo chiesto ad alcuni host chiedendo loro come mai hanno deciso di aprire le loro case al mondo degli affitti brevi a Napoli e quali sono gli aspetti positivi di questo tipo di attività!

Ciao Giovanni! Sei recentemente diventato un host di Airbnb:  cosa ti piace di più di un’attività come questa? 

Ho sempre amato il settore ricettivo! Tra gli innumerevoli lati positivi che sono legati a questo tipo di attività, amo la possibilità di conoscere turisti che provengono da tutte le parti del mondo. Questo consente di interfacciarsi con culture diverse e capire le usanze e le caratteristiche di ogni persona.

Descrivi l’appartamento in tre parole.

A pochi passi dal mare, nuovissimo e pulitissimo ! (Potrete vedere l’annuncio di Giovanni su Airbnb cliccando qui!)

 

 

Cosa consiglieresti a chi viaggia e deve scegliere dove alloggiare tra migliaia di annunci su Airbnb? Spiegaci quali, secondo te, sono i criteri a cui si deve prestare attenzione prima di prenotare.

Sicuramente leggere con attenzioni tutte le recensioni di altri guest aiuta nella scelta dell’appartamento più adatto alle proprie esigenze. Anche verificare in anticipo tutti i servizi a disposizione dell’appartamento o della stanza aiuta il turista a non trovarsi in situazioni spiacevoli!

Cosa pensi sia importante per rendere più piacevole l’esperienza dei tuoi ospiti? 

Consigliare attività, ristoranti, bar, musei e luoghi di interesse più interessanti da visitare durante il soggiorno a Napoli.

 

Sei anche un viaggiatore? Quali sono i tuoi prossimi progetti di viaggio? 

Amo viaggiare. Il mio obiettivo è visitare quanti più luoghi possibile. La prossima meta che vorrei visitare è il Giappone, perché sono affascinato dalla storia e dalla sua cultura di questo paese.