Come capire se conviene investire in una casa vacanze

Oggi giorno sempre più persone sembrano interessati a fare un investimento con una casa vacanze. Ma quanto si guadagna realmente? Rispondere non è facile, ma esistono alcuni parametri da tenere in considerazione quando si vuole prendere una decisione in merito. Di sicuro, comprare una casa per affittarla è un ottimo modo per investire i tuoi soldi, specialmente se vivi in una città come Napoli o Firenze, dove il turismo è in grande crescita (basti pensare che attualmente, il fatturato generato dai viaggiatori relativo alle spese di alloggio in case vacanza è di poco inferiore al miliardo di euro) o, per esempio, se vivi in una zona dall’alto potenziale turistico. Investire in una casa vacanze è un’opportunità perfetta per generare un guadagno che possa essere costante nel tempo e, al tempo stesso, garantirsi un alloggio nel corso dell’anno.

Le domande di chi si rivolge ad un’agenzia per la gestione di casa vacanze sono spesso le stesse. Nella testa di molte persone intenzionate ad aprire una casa vacanze ci sono quasi sempre gli stessi dubbi: quanto si guadagna con una casa vacanze a Napoli? Conviene aprirla? E se poi cambio idea, che succede?

Per capire se conviene fare un investimento in una casa vacanze, alla base di tutto deve sempre esserci un’analisi accurata. Devi valutare con cautela diversi aspetti ed informarti bene, ma l’investimento può essere molto redditizio. Per farti aiutare in queste operazioni, ad esempio, potresti cominciare con il rivolgerti ad esperti nel settore di avviamento e gestione case vacanze!

Investire in una casa vacanze a Napoli? Come scoprire se conviene!

La domanda è semplice, ma la risposta non lo è affatto! Ecco perché in genere consigliamo di compiere quattro passaggi fondamentali per capire se il gioco vale la candela!

  1. Fissa i tuoi obiettivi preliminari – Prima di trasformare la tua casa in una casa vacanza o metterti in cerca di un appartamento in vendita, chiediti perché hai deciso di investire in una casa vacanze? La risposta, probabilmente, sarà “perché voglio generare redditi extra”.  Decidi con chiarezza qual è la somma che vorresti generare ogni mese oppure ogni anno. Solo dopo, in un secondo momento, fai un raffronto tra i tuoi obiettivi e le potenzialità di mercato dell’appartamento che hai individuato.
  2. Scopri il valore della proprietà – Una volta trovato l’immobile, valuta la redditività dell’appartamento da mettere in locazione a breve termine. Esistono differenze sostanziali fra città e città, fra i vari quartieri e tra i diversi periodi dell’anno. MyBnb è il partner ideale per aiutarti in questa fase, in quanto può fornirti numeri e stime relative al mercato degli affitti brevi nella tua città, scoprendo se esiste una domanda da parte dei turisti e se la zona ha un buon potenziale. C’è di più: l’immobile è davvero interessante per i potenziali ospiti o, quanto meno, deve essere possibile farlo sembrare tale con un mirato servizio di homestaging.
  3. Intercetta il prezzo giusto al quale affittare la tua casa – Prima di comprare una casa per affittarla a turisti, fai una stima dei guadagni che potrebbe generare. Scoprire informazioni come il tasso di occupazione stimato, le tariffe giuste e i periodi in cui l’affluenza è maggiore può non essere molto semplice. Quando hai molte opzioni, qualche semplice calcolo può aiutarti a scartare alcune opzioni in modo da poterti concentrare su quelle che hanno il maggior potenziale per te. Ma ricorda che, soprattutto in una grande città o in una zona dall’alto potenziale turistico, è sempre necessario lavorare dinamicamente ogni giorno sulle tariffe per intercettare la domanda in ogni momento dell’anno!
  4. Quali sono i costi di manutenzione – Per capire quanto si guadagna con una casa vacanze dovrai considerare anche tutti i costi di manutenzione che ad essa possono essere legati. Partiamo dalla pulizia e arriviamo ai lavori di ristrutturazione degli impianti. In questo settore la manutenzione ordinaria è frequente, specie se si vuole mettere sul mercato una casa appetibile per i turisti.

Investire in una casa vacanze a Napoli: una scelta vantaggiosa

Capire da soli, quindi, quanto può rendere una casa vacanze e se si tratta di un investimento vantaggioso non è facile. Per scoprire se conviene comprare casa per affitti brevi o se vale la pena trasformare il proprio appartamento in una casa vacanze può essere utile rivolgersi agli esperti del settore di MyBnb. Insieme potremo valutare le potenzialità della zona dove hai una casa o dove la vuoi acquistare, qual’è il livello dei competitor e quali sono le tue prospettive di business. In questo modo potremo aiutarti ad ottenere il meglio dall’investimento che vorrai fare per cogliere l’opportunità di ottenere entrate extra da un settore che sta crescendo ogni anno sempre di più!